Trofeo Papà Cervi

Gara Ciclistica Categoria ELITE/UNDER 23

Flower

IL SALUTO DEL PRESIDENTE

Il Trofeo Papà Cervi compie 40 anni. Il nome, di quella che prima si chiamava “Coppa Primo Maggio”, divenne tale nel 1971, un anno dopo la morte di Alcide Cervi.
Per il sottoscritto sarà la prima edizione vissuta da presidente della Ciclistica Gattatico, una società, una grande famiglia, organizzatrice di una corsa così bella e storica, che ha da sempre unisce lo sport a determinati valori che per noi sono intramontabili. Il regalo più bello che ci siamo fatti per festeggiare questo compleanno è stata la conferma di entrambe le
gare: Papà Cervi al pomeriggio certo, ma anche Gran Premio GFM Meccanica al mattino. E in più rilanciamo, con una gimkana ludica per bambini in piazza Cervi.

Per tutto ciò dobbiamo innanzitutto ringraziare i nostri sponsor, con la GFM Meccanica e il suo patron, Rino Montanari, in prima fila. Nonostante la crisi che tutti conosciamo, e benché la fattibilità del nostro sport si basi quasi esclusivamente sugli sponsor, ci presentiamo quest’anno con le nostre due manifestazioni di primissimo livello per le rispettive categorie.

Ci guardiamo intorno e vediamo che il movimento, complessivamente, soffre. Probabilmente non solo per la crisi economica.
Noi siamo consapevoli di fare ogni anno del nostro meglio, e, del resto, la longevità del Papà Cervi è la più grande gratificazione che possiamo avere. I nostri sforzi fanno parte di un vero e proprio gesto d’amore per il ciclismo che, ne siamo certi, il ciclismo ci saprà riconoscere.

Marco Donelli, Presidente Ciclistica Gattatico

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.