Trofeo Papà Cervi

Gara Ciclistica Categoria ELITE/UNDER 23

Flower

PRIMO MAGGIO

Un caloroso benvenuto agli atleti e a tutti gli sportivi che giungeranno nel Comune di Gattatico per l’ormai celebre gara ciclistica Trofeo Papà Cervi giunta al suo 40° compleanno. Questa importante manifestazione si è consolidata negli anni grazie all’impegno e alla serietà di un gruppo di persone, animato da un’inesauribile passione per il ciclismo che, nel tempo, ha saputo catalizzare attorno ad essa l’attenzione e la partecipazione della comunità. Significativo anche l’interesse tra l’imprenditoria della zona, che pure nei momenti di maggiore difficoltà economica, non ha mancato di sostenere concretamente l’iniziativa. Numerosi corridori dilettanti Elite e Under 23 si sfideranno in questa corsa, ormai classica, nel calendario ciclistico. Il nuovo percorso, ancor più tecnico, metterà a dura prova le squadre dei velocisti; un tragitto pianeggiante che tuttavia facilita le fughe e favorisce gli attacchi, rendendo certamente più avvincente la corsa. Quest’anno la corsa, rispetto le precedenti edizioni, effettuerà molti più passaggi per le vie del centro: sarà quindi impegnativa per gli atleti ma allo stesso tempo più spettacolare per il pubblico che vedrà numerose volte i corridori passare davanti alle proprie case. La gara del primo maggio è anche un momento importante di coinvolgimento popolare: molte persone assistono al passaggio dei concorrenti, seduti comodamente nel proprio giardino di casa, davanti ad una grigliata con amici e parenti. Ma la competizione trova spazio anche in numerose testate giornalistiche e televisive diventando così un’utile vetrina per le emergenze turistico-commerciali della zona. Non va poi dimenticato che il Trofeo Papà Cervi, oltre che una gara sportiva, rappresenta un rilevante momento di recupero e valorizzazione della storia del territorio, soffermando la memoria attorno a coloro che lottarono o si sacrificarono per difendere i propri ideali. A tale riguardo va ricordato che recentemente è stata conferita al comune di Gattatico, dal Presidente della Repubblica, la Medaglia d’Argento al valor Civile per l’eroico
comportamento della comunità nel periodo delle Resistenza; un riconoscimento che porta dentro di se il ricordo indelebile di chi ha lottato contro l’invasore cercando di raggiungere quel traguardo chiamato Libertà.

Domenico Casalino, assessore allo sport di Gattatico

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.